Project Description

Procedura aperta suddivisa in due lotti per l’affidamento dei “Servizi Assicurativi incendio, furto/rapina, elettronica ed altri eventi (cd. multirischio) (lotto 1) – infortuni cumulativa (lotto 2) ” – CIG. N.7123126D84 – Lotto 1,  CIG. N. 7123151229 – Lotto 2

Informazioni Valori
Tipo Avviso di esito Appalto
Appalto n° 14/17
Contratto Servizi Assicurativi
Incendio, Furto, Rapina, Elettronica ed altri Eventi (Lotto 1)


Servizi Assicurativi
Infortuni Cumulativa (Lotto 2)

Denominazione della Stazione Appaltante Asti Servizi Pubblici S.p.A.
Tipo di Amministrazione Impresa a partecipazione pubblica erogatrice di servizi pubblici
Sede della Stazione Appaltante Asti (AT), C.so Don Minzoni n. 86, Cap. 14100
Importo lordo complessivo presunto di procedura € 425.700,00
Data di pubblicazione sul Profilo del Committente della Documentazione di Procedura (www.asp.asti.it) 05/07/2017
Termine di ricezione delle Offerte 13/09/2017 – Ore 12,00
Prima seduta pubblica di procedura 14/07/2017
Data di pubblicazione sul Profilo del Committente dell’Avviso di Esito Appalto (www.asp.asti.it) 05/12/2017
Data di scadenza della pubblicazione dell’Avviso di Esito 180° giorno successivo alla data di pubblicazione
Requisiti di partecipazione (contratti di servizi) Vedi punto n. 11 del Disciplinare di Gara
Codice CPV 66510000-8
Servizi Assicurativi
Codice SCP di pubblicazione sul sito www.serviziocontrattipubblici.it
URL di pubblicazione sul sito web del M.I.T.
CIG CIG. N.7123126D84 – Lotto 1
CIG. N. 7123151229 – Lotto 2
Allegati da scaricare Documentazione di Procedura
Determina a contrarre
Bando di gara
Disciplinare di gara
Allegati al disciplinare di gara da N. 1 a N. 13 (eccetto l’Allegato N. 11, “Note Informative Aggiuntive-Lotto 1”, che è disponibile previa richiesta, a mezzo PEC, degli Operatori Economici)
All. 1 – Domanda di partecipazione
All. 2A – DGUE
All. 2B – DGUE editabile
All. 3 – Dich. Impegno RTI e consorzio
All. 4 – Dich. Impegno Coassicurazioni
All. 5 – Dich. Ausiliario Avvalimento
All. 6A – Criteri di attribuzione punteggi di merito tecnico  Lotto 1
All. 6B – Criteri di attribuzione punteggi di merito tecnico  Lotto 2
All. 7A – Modello offerta tecnica Lotto 1
All. 7B – Modello offerta tecnica Lotto 2
All. 8A – Modello offerta economica Lotto 1
All. 8B – Modello offerta economica Lotto 2
All. 9 – Visura Camerale ASP
All. 10 – Personale a ruolo al 31/12/2016
All. 12 – Richiesta dell’Allegato 11
All. 13 – Elenco dei sinistri “incendio, furto, rapina, elettronica ed altri eventi”
Capitolato speciale di appalto
Schema di contratto Lotto 1
Schema di contratto Lotto 2


Precisazione n. 1
Si precisa che possono partecipare alla procedura non gli Agenti Intermediari, ma gli Operatori Economici in possesso dei requisiti di cui al punto 11 del Disciplinare di Gara, e che sono questi ultimi, relativamente al Lotto 1, a dover assolvere all’onere di presa visione del documento Allegato 11 prescritto dal punto 9 del Disciplinare di Gara.
Tale onere può essere assolto anche dagli Intermediari, ma qualificandosi quali delegati dell’Operatore Economico che deve risultare già nel Modulo di richiesta (Allegato 12)


Precisazione n. 2
Con riferimento ai punti 11 e 13 del Disciplinare di Gara, attesa la specificità e tipologia dei servizi oggetto di affidamento, si forniscono le seguenti precisazioni relative ai Soggetti ex art. 80, co. 3, D.Lgs. n. 50/2016, rispetto ai quali devono essere prodotte -in sede di procedura e all’interno della Busta “A”- le dichiarazioni sostitutive ex D.P.R. n. 445/2000 ad oggetto il possesso dei requisiti morali ex art. 80 del predetto Decreto, e i cui nominativi e dati (data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza o domicilio e posizione / titolo di agire) devono essere indicati, dal Concorrente, nella Parte II-B del D.G.U.E. (Modello 2):

1.  Nella locuzione “Soggetti muniti di poteri di rappresentanza, di direzione o di controllo”, alla luce delle indicazioni fornite dall’A.N.A.C. sono da intendersi ricompresi, altresì, i Soggetti facenti parte dell’Organismo di Vigilanza ex art. 6 D.Lgs. n. 231/2001;

2.  Laddove partecipino alla procedura di gara Operatori Economici aventi sede legale in uno Stato straniero –tramite la rispettiva Rappresentanza Generale per l’Italia ovvero tramite Sede Operativa sedente in Italia– gli stessi, fatto salvo ogni diverso e ulteriore adempimento di legge, dovranno indicare nel D.G.U.E. ex art. 85 D.Lgs. n. 50/2016, i nominativi e i dati degli amministratori e/o soggetti con funzioni di rappresentanza legale e/o di controllo, della:
–   Casa Madre Straniera;
–   Rappresentanza Generale in Italia ovvero della Sede Operativa sedente Italia.
producendo, per essi, le relative autocertificazioni sul possesso dei predetti requisiti morali ex art. 80 D.Lgs. n. 50/2016.

L’autocertificazione ex D.P.R. n. 445/2000 attestante il possesso dei requisiti morali ex art. 80 D.Lgs. n. 50/2016, relativa ai Soggetti ex art. 80, co. 3, D.Lgs. n. 50/2016, potrà essere resa utilizzando il D.G.U.E. ex art. 85 D.Lgs. n. 50/2016 (Modello 2), compilato nelle Parti II-B e III-A e III-D.1. e sottoscritto e datato in calce (Parte VI), unitamente a copia di valido documento d’identità del sottoscrittore.

Detta autocertificazione ex D.P.R. n. 445/2000, potrà essere resa e sottoscritta, come per tutti gli Operatori Economici Italiani, anche da uno solo dei Rappresentanti Legali -dell’Operatore Economico- per tutti gli altri Soggetti ex art. 80, co. 3, D.lgs. n. 50/2016, purché indicati nell’autocertificazione ovvero nella Parte II-B del D.G.U.E.

Si rammenta, infine, che il D.G.U.E., e l’eventuale documentazione allegata, dovranno essere resi in lingua italiana. Qualora prodotti in lingua straniera, gli stessi dovranno essere corredati da traduzione in lingua italiana conforme al testo straniero e asseverata da competente Autorità Consolare o Diplomatica, ovvero da traduttore ufficiale, ai sensi dell’art. 33 D.P.R. n. 445/2000.


Quesiti – risposte
Quesito – risposta n. 1
Quesito – risposta n. 2
Quesito – risposta n. 3


Nomina delle Commissione
Determina n. 10519 del 13/09/2017


Avviso
Avviso di convocazione seduta pubblica


Verbali
Verbale C.G. N. 1 del 14/09/2017
Verbale C.G. N. 2 del 04/10/2017
Verbale C.G. N. 3 del 09/10/2017 – Ammissione


Aggiudicazione – Lotto 1
Determina N. 12064 del 19/10/2017 – Aggiudicazione – Lotto 1 (pubblicata sul Profilo del Committente in data 19/10/2017)
Avviso di convocazione seduta pubblica


Aggiudicazione – Lotto 2
Determina N. 13513 del 21/11/2017 – Aggiudicazione – Lotto 2 (pubblicata sul Profilo del Committente in data 21/11/2017)


Efficacia Aggiudicazione Lotti 1 e 2
Dichiarazione di efficacia dell’aggiudicazione – prot. ASP n. 14494 del 13/12/2017
Dichiarazione di efficacia dell’aggiudicazione – prot. ASP n. 14859 del 20/12/2017


Avviso di Esito Appalto
Avviso di esito appalto (lotti 1 e 2)