Sportello Igiene Urbana: corso Cavallotti 45 (Enofila).
Chiuso. Le richieste di posizionamento, sostituzione e riparazione dei cassonetti, oltre alla sottoscrizione dell’accordo per il servizio integrativo di svuotamento contenitori all’interno delle proprietà condominiali e alle pratiche delle attività non domestiche per l’accesso al centro di raccolta comunale, possono essere effettuate inviando un email a igieneurbana@asp.asti.it oppure telefonando al numero 0141/434662 (dal lunedì al giovedì, dalle ore 8.30 alle ore 12.30) 

La dotazione annuale gratuita per ogni famiglia residente nel comune di Asti è di 150 pezzi, cui si aggiungono 50 sacchi grandi per plastica e lattine. Per il ritiro dei sacchetti è possibile delegare un’altra persona, utilizzando l’apposito modulo.
Allo stesso sportello si possono ritirare i contenitori per la raccolta dell’organico e richiedere la sostituzione dei cassonetti condominiali (qualora rotti).
Per le famiglie che usano la compostiera domestica non è prevista la distribuzione dei sacchetti biodegradabili.

Info: 0141 434751


A Nizza Monferrato la distribuzione dei sacchetti è gestita dal Comune.


A Canelli la distribuzione dei sacchetti viene effettuata nel punto informativo di via Massimo d’Azeglio (martedì e venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 12,30).


La distribuzione dei sacchetti ad Agliano Terme, Azzano d’Asti, Belveglio, Bruno, Bubbio, Calamandrana, Calliano, Calosso, Casorzo, Cassinasco, Castagnole delle Lanze, Castagnole Monferrato, Castel Boglione, Castel Rocchero, Castell’Alfero, Castelletto Molina, Castello di Annone, Castelnuovo Belbo, Castelnuovo Calcea, Cerro Tanaro, Cessole, Coazzolo, Cortiglione, Costigliole d’Asti, Fontanile, Grana, Grazzano Badoglio, Incisa Scapaccino, Isola, Loazzolo, Maranzana, Moasca, Mombaruzzo, Mombercelli, Monastero Bormida, Mongardino, Montabone, Montaldo Scarampi, Montegrosso d’Asti, Montemagno, Olmo Gentile, Penango, Portacomaro, Quaranti, Refrancore, Rocca d’Arazzo, Roccaverano, Rocchetta Palafea, Rocchetta Tanaro, San Giorgio Scarampi, San Marzano Oliveto, Scurzolengo, Serole, Sessame, Tonco, Vaglio Serra, Vesime, Viarigi, Vigliano e Vinchio è gestita dai rispettivi Comuni.